Casse bluetooth senza batteria: quali comprare? Guida all’acquisto e opinioni degli utenti

Quali casse Bluetooth senza batteria sono le migliori da comprare? Per rispondere è necessario tenere in considerazione alcuni criteri che andremo ad enunciare in questo articolo.

Casse Bluetooth senza batteria portatili e non

Le casse Bluetooth senza batteria sono altoparlanti che si collegano ad un altro dispositivo tramite una connessione wireless e quindi senza bisogno di cavi. Questa tecnologia di connessione da dispositivo a dispositivo consente di collegare telefoni cellulari, computer, altoparlanti, console, stampanti, scanner, mouse per computer e tastiere.

La tecnologia Bluetooth offre un’eccellente qualità di collegamento, anche se sfortunatamente la sua portata a volte può essere piuttosto limitata. Inoltre, viene ridotto anche il numero di dispositivi che possono essere collegati alla stessa apparecchiatura contemporaneamente. Secondo alcuni test, le casse Bluetooth senza batteria offrono tutta una serie di vantaggi essenziali.

Sono comode, facili da usare, occupano poco spazio e offrono un’eccellente qualità del suono. Inoltre, la tecnologia Bluetooth è diventata uno standard del settore e ad oggi praticamente qualsiasi dispositivo può essere collegato tramite essa. Puoi usarla quando e dove vuoi. Le casse Bluetooth senza batteria possono o non possono essere portatili.

Quali tipi di altoparlanti Bluetooth esistono?
In realtà, questa è una domanda trabocchetto. Si potrebbe dire che esistono tanti tipi di casse Bluetooth senza batteria quanti sono i modelli sul mercato. Stiamo parlando dei diversi tipi, decine. Tuttavia, si può fare una semplice distinzione tra casse Bluetooth senza batteria portatili e non. Le casse Bluetooth senza batteria portatili sono altoparlanti di piccole dimensioni, ideali per portarli ovunque ed ascoltare la tua musica preferita.

Tra le casse Bluetooth senza batteria progettate per rimanere in un unico posto si distinguono in particolare gli altoparlanti Bluetooth di fascia alta che offrono un sistema audio home cinema.

I criteri per l’acquisto di casse Bluetooth senza batteria

Ecco una serie di cose che bisognerebbe tenere a mente quando si vogliono comprare casse Bluetooth senza batteria, in modo che sia più facile scegliere il prodotto adatto alle proprie esigenze.

Prezzo.
Non sorprende che il prezzo sia un criterio fondamentale quando si considera la scelta di un altoparlante. A seconda del tuo budget e dell’uso che ne farai, dovrai optare per un’opzione più o meno economica. Ovviamente se non usi spesso il vivavoce, è sconsigliato spendere molti soldi. D’altra parte, se prevedi di usarlo frequentemente e desideri goderti un’elevata qualità del suono, dovresti investire di più.

Qualità del suono.
Per valutare la qualità del suono di alcune casse Bluetooth senza batteria, l’opzione migliore sarebbe provarle e vedere di persona se offrono il livello di suono che stai cercando. Tuttavia, poiché spesso ciò non è possibile, ti consigliamo di farti guidare dalle impostazioni di potenza e sensibilità degli altoparlanti.

La potenza in watt (W) degli altoparlanti corrisponde alla potenza elettrica massima supportata. È importante esaminare la potenza effettiva RMS poiché questa è la potenza sonora reale. Maggiore è la potenza, più forte è il segnale sonoro e quindi anche il suono. Ovviamente, una maggiore potenza non significa necessariamente una migliore qualità audio.

Uso delle casse Bluetooth senza batteria.
L’uso che ne farai è un criterio fondamentale per la scelta di un diffusore. Devi pensare se vuoi usarlo all’aperto o al chiuso, se hai intenzione di usarlo più o meno frequentemente, se lo stai utilizzando per uso personale o professionale, se hai intenzione di metterlo in un posto fisso o se cambierai posto frequentemente. Nel caso in cui lo utilizzerai all’aperto, è importante sapere in che tipo di spazio lo utilizzerai.

Non avrai bisogno dello stesso altoparlante se il tuo utilizzo principale è per strada, in piscina, in giardino o in spiaggia.

Connettività e tecnologia Bluetooth

Anche se si tratta di altoparlanti con una connessione Bluetooth, assicurati che il dispositivo che stai per acquistare accetti altri tipi di connessioni, come il Wi-Fi. Inoltre, è importante che tu abbia una presa Jack quando vuoi connetterti agli altoparlanti utilizzando cavi. Per lo stesso motivo, è anche interessante avere una porta USB e persino un lettore di schede micro SD.

Inoltre, molti modelli offrono la connettività NFC che funziona in modo simile alla tecnologia Bluetooth. La differenza è che ti consente di avvicinare i dispositivi senza dover accedere al menu.

Tecnologia Bluetooth.
La tecnologia Bluetooth comprende diverse versioni frutto della sua continua evoluzione negli anni. In generale, i dispositivi attuali hanno almeno una specifica 3.0 o superiore. Tuttavia, consigliamo altoparlanti con almeno la specifica 4.0. Queste specifiche più elevate garantiscono un minor consumo di batteria e migliori prestazioni degli altoparlanti. D’altra parte, è importante chiarire che è possibile collegare tra loro dispositivi Bluetooth anche se hanno specifiche diverse.

Portata del segnale Bluetooth.
A seconda di come utilizzerai le casse Bluetooth senza batteria e di dove le utilizzerai, potresti aver bisogno di una portata più lunga o più corta. Di solito dovrebbe essere sufficiente una portata di 10 metri. Tuttavia, tieni presente che nel mercato di oggi puoi trovare altoparlanti con una portata fino a 30 metri.

Profilo dell’altoparlante.
I profili dei diffusori indicano le funzioni che sono in grado di svolgere e la qualità del suono che emettono. I principali profili per le connessioni Bluetooth sono:

  • A2DP
  • AVRCP
  • HFP
  • HSP

Il profilo A2DP è il migliore e il più utilizzato.

Peso e dimensioni delle casse Bluetooth senza batteria

Le dimensioni delle casse Bluetooth senza batteria sono spesso legate all’uso per cui l’apparecchiatura è progettata. Nel mercato di oggi, puoi trovare altoparlanti Bluetooth di dimensioni minime e dimensioni molto grandi. Il peso dipenderà ovviamente dalle loro dimensioni.

Raccomandiamo comunque di non lasciarsi influenzare troppo dalla vecchia e falsa associazione tra taglia e potenza: una taglia più grande non significa necessariamente più potenza.

Coppia stereo.
L’effetto di coppia stereo consente di collegare due altoparlanti Bluetooth per riprodurre la stessa musica, il che si traduce in un suono stereofonico e quindi un audio molto più realistico e di migliore qualità. Assicurati di tenere in considerazione questo aspetto al momento dell’acquisto.

Funzioni aggiuntive: radio, vivavoce, illuminazione.
Come ogni dispositivo elettronico, gli altoparlanti Bluetooth possono essere dotati di una serie di funzioni aggiuntive per migliorarne le prestazioni. Le più interessanti sono: la radio, la funzione sveglia e l’illuminazione con giochi di luce. Inoltre, alcuni altoparlanti portatili includono un microfono che offre la possibilità di sfruttare la funzione vivavoce.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma la tecnologia e l’elettronica sono quelli che preferisco. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
menu
sceltacassebluetooth.it